CORSO BREVE da febbraio – SCIENZA DELLO STORYTELLING con Lorenzo Zaghi

 

Una nuovissima proposta per l’Anno Accademico 2023, il Corso Breve “SCIENZA DELLO STORYTELLING” inizierà dal 3 febbraio ed è strutturato in 10 appuntamenti totali, con frequenza una volta la settimana al venerdì mattina dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

 

Il Corso è aperto sia a disegnatori che scrittori anche senza esperienza pregressa, è un viaggio alla scoperta della “teoria della relatività nel fumetto”, incentrato sull’utilizzo dello storytelling attraverso lo spazio e il tempo, focalizzandosi sull’abilità di poter valutare e gestire l’arte sequenziale in base alla funzionalità del contenuto.

 

Alcuni fra i vari temi trattati saranno le differenze fra vari tipi di format, il concetto di continuità e fumetto seriale, vari strumenti narrativi, l’uso dello spazio e del tempo nel fumetto e molto altro, per approfondire le peculiarità di questo tipo di narrazione e le sue regole. L’insegnante è il fumettista Lorenzo Zaghi.

 

Le lezioni si svolgeranno dal vivo presso la nostra Sede. Costo del Corso euro 600,00, per informazioni ed iscrizioni non esitate a contattarci, compilando il form a lato, al numero 0522/455063 oppure scrivendo a segreteriareggio@scuolacomics.it

 

Un saluto dallo Staff

SCUOLA INTERNAZIONALE DI COMICS DI REGGIO EMILIA

 

BIO:

Lorenzo Zaghi, classe 1993, sin da piccolo gli viene in mente di fare i fumetti, così li realizza sui postit, li rilega e si mette a venderli ai famigliari, anche se poi se li riprende. Finisce a studiare grafica pubblicitaria a Modena, fa altri fumetti che vende a se stesso, e a quel punto decide di fare la Comics di Reggio Emilia. Quando esce fa altri fumetti. Contribuisce ai testi e inchiostra “Sockman” di Marco Zambelli per IT Comics, in seguito lavora su titoli come “L’Uomo delle Valigie”, “La Voce del Terrore” e “Carisma” per Panini Comics. Realizza strip per una piccola testata giornalistica modenese, e di tanto in tanto inchiostra, colora e disegna storie di altri autori.
É al momento al lavoro su altri fumetti, giusto per rimanere in tema, solo che stavolta, come da bambino, se li è fatti lui. Questi li vende a tutti e non se li riprende.